La S.M.I. e la Montagna Pistoiese. Fabbriche, paesi, lavoro

Archivio di Stato di Pistoia

23 ottobre 2016, ore 16,30 - Conferenza

2016-10-23_ASPT

Domenica 23 ottobre 2016, alle ore 16,30, l’Archivio di Stato ospiterà il prof. Andrea Ottanelli, che terrà una Conferenza dal titolo La S.M.I. e la Montagna Pistoiese. Fabbriche, paesi, lavoro.


Il 14 ottobre 1886 un gruppo industriale francese costituisce a Roma la S.M.I. (Società Metallurgica Italiana) per lo sfruttamento dei minerali di rame delle miniere della Val di Cecina e impianta a Livorno uno stabilimento per la realizzazione di prodotti in rame, ottone e bronzo. Nel 1902 il complesso viene rilevato da Luigi Orlando che gestisce il cantiere navale militare di San Rocco a Livorno.
Da allora l’attività della S.M.I. si espande sempre più con l’acquisizione degli stabilimenti di Mammiano e Limestre e si costruiscono nuovi impianti a Fornaci di Barga e soprattutto a Campo Tizzoro che viene creata dal nulla diventando una vera e propria town company.
Sulla Montagna Pistoiese si forma così un ampio territorio-fabbrica che costituisce uno dei più importati poli produttivi toscani nel settore della metallurgia.
La S.M.I. contribuirà inoltre alla realizzazione della linea ferroviaria a scartamento ridotto Pracchia – Mammiano e alla realizzazione della bonifica agraria di Limestre.

La conferenza, organizzata e curata dalla dott.ssa Antonietta Saluzzi verrà introdotta dal dott. Daniele Cianchi, direttore dell'Archivio di Stato di Pistoia. L'ingresso è libero.

as-pt@beniculturali.it